Condizionatori Inverter, Cosa Fanno e Quanto Consumano

3.6666666666667 1 1 1 1 1 Rating 3.67 (3 Votes)

Climatizzatore stanza
Tutti amiamo la piacevole sensazione di benessere che una casa con una temperatura sempre gradevole può garantirci. Pochi, però, sanno che basta veramente poco per ottenerla. Installando un condizionatore inverter ad alta efficienza è possibile raggiungere il comfort domestico desiderato, azzerando gli sprechi e riducendo i consumi. Vediamo nello specifico come funzionano questi climatizzatori di nuova generazione. 

I condizionatori a tecnologia inverter, diversamente da quelli tradizionali, sono in grado di modulare automaticamente la potenza necessaria per mantenere il comfort ottimale. Dopo l'accensione, una volta raggiunta la temperatura desiderata, il climatizzatore mantiene la temperatura costante funzionando al minimo, evitando di conseguenza le ripetute accensioni e spegnimenti che causano inutili sprechi di energia. Tutto questo comporta una maggiore sensazione di benessere e un risparmio più elevato.

Con i condizionatori inverter il risparmio è garantito, perché ti permettono di raggiungere in poco tempo la temperatura desiderata nelle stanze, con un consumo di energia elettrica contenuto. Un risparmio ancora più consistente sulle spese dovute all'energia elettrica lo puoi ottenere scegliendo un climatizzatore con una classe energetica elevata.

Condizionatori Inverter ad Alta Efficienza 

Anche i condizionatori, come gran parte degli elettrodomestici presenti sul mercato, sono identificati da un’etichetta energetica sulla quale è riportata la classe di efficienza. La lettera A identifica i prodotti che assicurano un maggior risparmio energetico; via via che si scende nella classificazione i consumi diventano sempre più elevati.

I recenti progressi tecnologici hanno portato alla necessità di ampliare la classificazione, creando 3 ulteriori classi: A+, A++ e A+++, con le quali puoi individuare i veri top di gamma.

Nella tabella seguente possiamo vedere come possono variare i consumi in base alla classe energetica.

Condizionatori inverter 1

NOTA: Consumi stimati per condizionatore con potenza di raffreddamento di 5,3 kW in funzione per 500h/anno.

Condizionatori Inverter Proposti da Nes 


Un condizionatore inverter in classe A+++, come Vitoclima 232-S di Viessmann o il Panasonic Etherea, ha un’efficienza energetica elevata (quindi elevati risparmi) e assicura prestazioni eccezionali anche nella funzione di riscaldamento, riuscendo a lavorare con temperature esterne fino a -15°C. 

Questi climatizzatori permettono di risparmiare sulle spese per la corrente elettrica grazie alla tecnologia inverter. Con la tecnologia "Plasma freddo" o "Nanoe" l'aria negli ambienti viene continuamente purificata dai batteri. Grazie alla funzione "I feel" si può impiegare il sensore di temperatura integrato nel telecomando per regolare il comfort ottimale nella posizione desiderata. Inoltre sono silenziosi, smart (wifi  per la gestione a distanza) e hanno un design elegante, che ben si abbina all'arredamento di casa. 

Questi sono aspetti da non sottovalutare nella scelta del miglior condizionatore .

I condizionatori inverter, rispetto ai vecchi condizionatori on/off, permettono di accedere alle detrazioni fiscali del 65% o del 50%(entro il 31 dicembre), sostituendo l’impianto di climatizzazione invernale.

Vuoi saperne di più dei nostri prodotti o sapere le nostre offerte?
Compila il form sottostante e ti risponderemo al più presto 



Powered by BreezingForms