Fine Mercato Tutelato Luce e Gas

5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

Clessidra

 Nel 2019 avverrà la chiusura del Mercato di Maggior Tutela


Per questo motivo il tuo partner energetico Nes  informa sul significato di questa chiusura
e cosa comporta per gli utenti finali


Cos’è il Mercato di Maggior Tutela?

Il Mercato di Maggior Tutela per l’energia è il regime tariffario regolato dall’Autorità per l’Energia.
L’Autorità stabilisce  trimestralmente i prezzi dell’energia elettrica e del gas che arriva a casa delle persone che sono sotto il Regime di Maggior Tutela.

 

La chiusura del Mercato di Maggior Tutela mi riguarda?

Si, a meno che non sei un utente che è già passato al Mercato Libero.

La grande maggioranza del cittadini italiani, attualmente usufruisce del servizio di maggior tutela.
Più dei due terzi dei cittadini italiani, circa 23 Milioni, ha un contratto di fornitura di luce e gas con tariffe regolamentate dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas.

 

Perché il mercato di Maggior Tutela viene abolito?

La risposta è semplice: il percorso di chiusura è partito dal Decreto Legge n. 79 del 16 marzo 1999 (decreto Bersani) che ha avviato il processo di  liberalizzazione del mercato.

La chiusura è stata infine stabilita nell’Agosto del 2017 con la “Legge annuale per il mercato e la concorrenza"  (legge 4 agosto 2017, n. 124).
La legge stabilisce, dal 1° luglio 2019, la fine della tutela di prezzo fornita dall'Autorità per i settori dell'energia elettrica, per i clienti domestici e le piccole imprese connesse in bassa tensione, e del gas naturale per i clienti domestici.

 

Che cosa succederà al mio contratto luce o gas se sono un cliente del mercato tutelato?

Se non sarai ancora passato al mercato libero, il servizio di fornitura dell’energia sarà garantito attraverso dei servizi “di ultima istanza”.

Questo significa che non subirai nessuna interruzione della luce o del gas, ma non avrai la tutela di prezzo oggi garantita: passerai a una applicazione di tariffe  molto più alte rispetto al normale con conseguente  aumento della tua bolletta.

C’è al vaglio anche una proposta di “vendita all’asta” dei contratti del mercato tutelato: i contratti dei clienti che non saranno passati al mercato libero potranno improvvisamente essere venduti a una qualsiasi società di fornitura.

Questo significa che potrai ritrovarti un contratto con un gestore che non hai scelto tu e con condizioni di contratto non firmate direttamente da te!

 

NesConsiglia.fw.png


Nes ti consiglia di non aspettare l’ultimo minuto per passare al Mercato Libero perché sia tu
a scegliere
consapevolmente le condizioni di contratto più adatte alle tue esigenze.



Propone.fw.png

 

Ci impegniamo ogni giorno per i nostri partner energetici e abbiamo pronta per te una offerta che viene incontro alle tue esigenze grazie alla nostra partnership con Edison,
il primo operatore energetico in Italia con più di 130 anni di storia!

Simbolo_Edison.fw.png

La Nostra Offerta

 

- Ti fa risparmiare sulla tua bolletta grazie a un prezzo più basso rispetto a quello del Mercato Tutelato

- E’ senza alcun costo di attivazione e non ha costi aggiuntivi

- Hai sempre a tua disposizione il diritto di recesso senza alcun tipo di costi o penali

- Ha il prezzo bloccato per 12 mesi

- Ha il rinnovo ogni 12 mesi con comunicazioni chiare e trasparenti su eventuali cambi di tariffa

- Hai a tua disposizione tutta l’assistenza clienti di Nes ed Edison

 

 


Se vuoi saperne di più sulla nostra offerta chiama al numero 091551033 oppure sottoscrivi il modulo qui sotto per essere contattato dai nostri consulenti.

Powered by BreezingForms