Pavimento Radiante: Riscaldamento e Comfort per la Tua Casa

5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (5 Votes)

Comfort Pavimento Radiante
Nes Propone il Riscaldamento Ecosostenibile dei Pannelli Radianti

Comfort, Risparmio Energetico, Silenziosità e Calore Uniforme in tutta la casa sono alcuni dei Vantaggi che Convincono sempre più Persone a Scegliere il Nostro Sistema Radiante a Pavimento per Riscaldare casa.



Che cos'è un pavimento radiante?

Un impianto a pavimento, detto anche sistema a pannelli radianti, è un complesso composto da tubazioni dove circola acqua a bassa temperatura, che diffonde calore omogeneo dal basso verso l'alto, garantendo un comfort ottimale negli ambienti.

Per questo motivo si integra perfettamente con sistemi a bassa temperatura d'esercizio, come Pompe di Calore e Caldaie a condensazione.
Questa combinazione, infatti, garantisce efficienza di rendimento termico e risparmio in termini di consumi energetici.

pannelli radianti

Il pavimento radiante, permette una distribuzione uniforme del calore in casa, in quando la diffusione del calore avviene per irraggiamentocon l'aria calda che va dal basso verso l'alto.

In altre parole, ciò significa una maggior percezione di comfort rispetto ai sistemi di riscaldamento tradizionali a ventilconvettori o termosifoni 
che riscaldano maggiormente la parte alta della casa e meno quella bassa con minore percezione di comfort.


Quali sono i vantaggi del Pavimento Radiante?

Possiamo riassumere i vantaggi del pavimento radiante in 6 semplici caratteristiche:

  1. Comfort. La temperatura è uniforme in tutta la casa ed è piacevole camminare a piedi scalzi

  2. Minor ingombro.  Toglie dai muri gli ingombri dei radiatori o dei ventilconvettori, dando modo di godere di maggior disponibilità di spazio

  3. Risparmio in bolletta.  Per due motivi: l'impianto a pavimento richiede una temperatura dell’acqua più bassa (30-40°C) rispetto ai termosifoni (70-80°C); la percezione della temperatura migliora, quindi per avere la stessa sensazione di calore a 20°C con i radiatori, nel pavimento radiante ti basterà impostare il termostato a circa 18°C

  4. Silenziosità. Al contrario dei ventilconvettori, l’impianto è privo di rumorosità

  5. Versatilità.  Si può inserire senza problemi anche in case esistenti, senza dover smantellare casa e si integra sia con le caldaie a gas a condensazione che con i generatori che sfruttano energie rinnovabili

  6. Reversibilità.  Con il sistema a pavimento è possibile sia riscaldare che raffrescare casa, se integrato con una pompa di calore


Quindi per installarlo non devo per forza smantellare casa?

Non per forza.
Grazie all'alta innovazione dei pannelli radianti che proponiamo, è possibile scegliere per una soluzione non invasiva che permette di poter installare il pavimento radiante sopra alla pavimentazione esistente con Minimo ingombro: l'impianto a pavimento che proponiamo prevede un ingombro minimo in altezza di 17mm complessivi e può essere posato direttamente sul vecchio pavimento!

Come Avviene l'Installazione?

  • La posa dell'impianto richiede poche e semplici operazioni, grazie ai singoli componenti concepiti per integrarsi perfettamente tra loro:

installazione impianto pavimento radiante

  1. Inizialmente viene applicato un profilo termoisolante per delimitare l'impianto ed evitare che il massetto liquido possa penetrare sotto i pannelli.

  2. A seguire si posano sopra al vecchio pavimento i pannelli preformati ad incastro dove verranno posizionate le serpentine per la circolazione dell'acqua calda. Questi pannelli possono essere ritagliati per adattarsi ad ogni stanza.

  3. Quindi vengono inseriti i tubi di riscaldamento nella sagomatura dei pannelli. Le tubazioni sono progettate per essere molto flessibili per raggi di curvatura stretti e adeguare con facilità il loro posizionamento.

  4. Infine, l'impianto viene ricoperto con un particolare massetto liquido e successivamente piastrellato con la pavimentazione scelta.


Esistono incentivi fiscali per il pavimento radiante?

Certamente, si può usufruire della detrazione fiscale del 50% per ristrutturazione edilizia.
Se, però, abbini il pavimento radiante a una pompa di calore, lo Stato permette di avere la detrazione fiscale al 65% come riqualificazione energetica!

 

Quando Nes sconsiglia di installarlo?

Nes, sconsiglia di installarlo solo in un caso.
Per la sua natura costruttiva, l'impianto a pavimento radiante è dotato di grande inerzia termica (ovvero trattiene il calore nel tempo) ed è particolarmente adeguato in caso di esigenze di riscaldamento costanti ed omogenee nel tempo.
Pertanto, installare l'impianto conviene  solo se la casa ha bisogno di essere riscaldata regolarmente tutti i giorni per parecchie ore, cioè se viene "vissuta"; diversamente, se si tratta di una casa che viene vissuta solo per pochi giorni è meglio pensare ad altri sistemi.
Potete contattarci via chat per richiedere una consulenza gratuita per trovare la migliore soluzione adatta a voi!

Se non vuoi posare una nuova pavimentazione, Nes propone anche pannelli radianti a soffitto e a parete che permettono di avere tutto il benefico calore dei pannelli, senza smantellare casa.

Pavimento Radiante: Riscaldamento e Comfort per la Tua Casa NES - Nuovi Sistemi Energetici Pavimento Radiante: Riscaldamento e Comfort per la Tua Casa

Per Ricevere un Preventivo o per Usufruire della Consulenza Gratuita di un Nostro Esperto, Lascia i tuoi Contatti Compilando il Modulo
e Clicca "Invia!"


Powered by BreezingForms