Pompa di Calore - Palermo

4.9772727272727 1 1 1 1 1 Rating 4.98 (44 Votes)

Casettarisparmiofacebook
Sai che il 75% dei Costi Energetici della Casa è Dovuto al Riscaldamento?

Questa Percentuale Raggiunge Addirittura l'87% se si Considera anche il Fabbisogno per la
Produzione di Acqua Calda Sanitaria

Nes, il tuo Partner Energetico, Ti Presenta la Soluzione per
Ridurre le tue Bollette Energetiche fino al 75%


       Il tuo partner energetico

Pompe di Calore per il Riscaldamento Reversibili a Palermo

Le Pompe di Calore sono la Soluzione Ideale per il Riscaldamento della Tua Casa e Riescono ad Abbattere i Costi Rispetto ai Sistemi di Riscaldamento Tradizionali

 
 

Che cos'è una Pompa di Calore?

La pompa di calore è una macchina elettrica che utilizza l’energia termica gratuitamente presente nell’aria, o in altre energie rinnovabili,per funzionare.
L’energia elettrica che alimenta le pompe di calore serve unicamente ad azionare il compressore interno alla macchina e gli altri dispositivi ausiliari.

A Cosa Serve la Pompa di Calore?

La pompa di calore è un sistema sia di riscaldamento che di raffrescamento della tua casa. Inoltre puoi utilizzare l'impianto per produrre anche acqua sanitaria.

Insomma è un Unico Impianto che può sostituire Caldaie, Scaldabagni ed anche i Climatizzatori d'Estate utilizzando per il 75% l'Energia Pulita e Rinnovabile dell'Aria

Perché una Pompa di Calore Consuma Meno?

Il funzionamento della pompa di calore aria acqua è tecnicamente abbastanza complesso, ma il concetto è abbastanza intuitivo.
Si basa sullo scambio termico tra l’aria esterna e il circuito di riscaldamento interno.
Il calore  prodotto non viene “generato” dalla macchina, ma viene semplicemente “trasferito” dall’ambiente esterno, anche con temperature dell'aria al di sotto dello zero, all'interno della macchina.
Questo scambio avviene con pochissima energia, difatti, con 1 kWh di energia elettrica si “trasferiscono” più di 4kWh di energia termica al circuito di riscaldamento.

Energia Rinnovabile Pompa di calore al 75 per cento

Qual è il Risparmio Energetico?

La pompa di calore permette di raggiungere livelli di risparmio energetico molto elevati, che possono ridurre a pochi anni il rientro dell’investimento.

Il risparmio energetico della pompa di calore dipende dalle condizioni di lavoro, la sua efficienza viene misurata come il rapporto tra la potenza termica prodotta (kW) e la potenza elettrica consumata (kW), e viene denominato COP (Coefficient of Performance), o coefficiente di prestazione.

 

Il COP delle pompe di calore dipende dalla temperatura esterna: il COP nominale  si riferisce a una temperatura dell’aria esterna a +7°C.
Ma le pompe di calore che propone Nes garantiscono ottimi livelli di prestazioni anche con temperature di aria esterna inferiori agli 0° C.

Le nostre pompe di calore hanno uno COP superiore a 4.
Questo significa che le nostre pompe di calore hanno un rendimento medio di circa il 400%.

Per fare un confronto, la caldaia a metano ha un rendimento medio del 95%!

Quando Conviene Installare una Pompa di Calore?

Installare una Pompa di Calore Conviene se ti ritrovi in Almeno Una di queste Condizioni

  1. Se hai un qualsiasi impianto di riscaldamento o a GPL o a Metano o Elettrico tale da avere un consumo di energia per il riscaldamento
       Superiore ai 1000€ all'Anno

  2. Se hai un impianto di riscaldamento con pannelli radianti: cioè il riscaldamento a pavimento.

  3. Se hai un impianto fotovoltaico, perché ti permette di avere la quasi indipendenza energetica.


Se Non Rientri in una di Queste Condizioni, il Nostro Consiglio è di pensare a una Caldaia a Condensazione per Avere un Buon Risparmio con Costi Iniziali Contenuti.

In Termini di Denaro, quanti Soldi si possono realmente risparmiare?

Se, ad esempio, possiedi un impianto a GPL per il riscaldamento, riesci a risparmiare anche il 65%.

Se attualmente spendi ogni anno circa 1500-2000€ di GPL questo si tramuta dai 1000 ai 1300€ di risparmio annui!
Significa che invece di 2000€ spendi solo 700€ all'anno!

Se invece hai impianti a metano riesci ad avere fino al 30% di risparmio e addirittura se hai scaldabagni elettrici per l'acqua sanitaria, puoi risparmiare anche il 75%!
Casettarisparmio.fw

Esistono altri Benefici nell' Installare una Pompa di Calore?

Oltre al risparmio economico vi sono altri vantaggi nell'installare la pompa di calore

  1. Il primo ulteriore vantaggio al quale Nes tiene molto è l'alta sostenibilita ambientale delle pompe di calore: grazie ai suoi bassi consumi riduce la CO2 presente nell'aria, è un sistema che utilizza almeno il 75% di energia rinnovabile ed inoltre si integra perfettamente ad altri sistemi di energia rinnovabile come il fotovoltaico.

  2. Il secondo ulteriore vantaggio sono gli incentivi fiscali disponibili: grazie al suo basso impatto ambientale e ai suoi bassi consumi, lo Stato ha deciso di favorire chiunque voglia installare un impianto a pompa di calore.

  3. Il terzo ulteriore vantaggio è che grazie all’altissima efficienza, la pompa di calore contribuisce ad aumentare la classe energetica del tuo immobile: infatti con un sistema di climatizzazione e riscaldamento a pompa di calore migliori le performance energetiche dell’edificio e ne aumenti il valore economico, e questo è molto importante se hai intenzione di vendere o affittare la tua casa.

  4. Il quarto ulteriore vantaggio è che da gennaio 2017 esiste in vigore una nuova tariffa: la tariffa TD per gli utenti domestici, con una distinzione tra residenti e non residenti. Questa tariffa, che può richiedere solo chi possiede sistemi di efficientamento energetico come le pompe di calore, permette un graduale superamento degli scaglioni di consumo e minori costi per l'aumento della potenza impegnata al contatore: il vantaggio di questa particolare tariffa per gli utenti domestici con pompa di calore è un costo più basso per ogni kWh consumato.

Quali sono gli Incentivi Statali Disponibili?

Se installi una pompa di calore entro il 31 dicembre puoi usufruire della detrazione fiscale del 50% o del 65%, a seconda che tu voglia usufruire della detrazione per ristrutturazione edilizia - e bonus mobili - o voglia eseguire un intervento di riqualificazione per il miglioramento dell’efficienza energetica della tua abitazione.


In alternativa, puoi richiedere gli incentivi del Conto Termico 2.0 e vederti rimborsata parte della somma spesa in 2, per impianti fino a 35 kW, oppure 5 anni.
Ad esempio con il Conto Termico, in provincia di Palermo, puoi vederti rimborsato fino a 2632€: naturalmente la quantità dell'incentivo dipenderà dal tipo di pompa di calore installata e viene calcolata in fase di progettazione dell'impianto.

incentivi fiscali 65 50 conto termico

Qualsiasi sia la tua Scelta, le Agevolazioni ti Permettono di Abbassare Fino al 65% i Costi e di Rientrare più Velocemente dall’Investimento Iniziale

 

Pompe di Calore per il Riscaldamento NES - Nuovi Sistemi Energetici Pompe di Calore per il Riscaldamento

Richiedi Prezzo Pompa di Calore 

Calcola il Prezzo della Pompa di Calore ed Elabora il Preventivo 


I dati che Immetterai ci Permettono di Darti il Servizio da Te Richiesto, 
Poiché Esistendo Vari Modelli di Pompa di Calore Adatti a Diverse Esigenze,
il Costo Dipende dalle Caratteristiche della Pompa di Calore che Richiederai 


Powered by BreezingForms